Miss Italia. Giulia Massari e Silvia Costigliolo dalla Liguria…

correggerebbe qualcosa del proprio corpo (aumento seno e modellamento glutei e cosce con liposcultura tridimensionale).
Scende al 35% il numero delle donne tra i 25 ed i 30 anni che pensano alla chirurgia estetica: forse perché si sono appena sposate, oppure sono appena entrate nel mondo del lavoro, o sono diventate mamme.

Lo fa rilevare il professore Marco Gasparotti, chirurgo estetico, che interverrà al Convegno sulla bellezza – organizzato da Patrizia Mirigliani – il 9 settembre alle ore 16 nel Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme.

pdf sito