Ci sei o ti rifai?

Premesso che il fascino non si crea, di questi tempi è sempre di maggiore attualità la seguente affermazione del romanziere Victor Hugo: “La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è, o meglio, a dispetto di quello che si è…”. Se nel numero precedente parlavano ragazze e ragazzi, questa volta ecco i “grandi”…

Leggi l’articolo completo