Così possiamo dimagrire

Il Professore Marco Gasparotti, intervistato dal giornale “la Stampa” spiega l’importante salto di qualità effettuato con la nuovissima tecnica della liposcultura che ha preso il posto della tradizionale lipoaspirazione.

L’introduzione di cannule molto sottili consente di rimodellare tutto il profilo corporeo donando un’armonia d’insieme unica e non ottenibile prima.

Un’altra caratteristica di questa nuova tecnica chirugica è quella di consentire un’ottimale retrazione cutanea che può far raggiungere risultati soddisfacenti anche a pazienti non più giovanissimi.

Leggi l’articolo completo