Sai qual’è la protesi giusta per te?

Molte donne ti chiedono di aumentare il seno nella parte superiore,oppure di averlo più alto, più pieno centralmente, o più largo Il difficile è riuscire a far dire loro che ruolo vogliono giocare col nuovo seno.
Il seno è come un vestito nuovo, non deve essere solo bello: va saputo indossare.
Non posso fare un seno aggressivo ad una ragazza dolce e viceversa a meno che non voglia cambiare il modo in cui ci si propone. Ti rendo più dolce, o più materna, o più decisa a seconda del tipo di protesi che ti consiglierò.

Lo vuoi:
Dolce ma pieno e largo: rotonde basso profilo o anatomiche medio profilo.
Morbido ma proiettato: anatomiche alto profilo.
Rotondo non troppo cattivo: rotonde medio profilo.
Aggressivo: rotonde alto profilo, se parte piccolo anatomiche alto profilo.
Nelle mastopessi, cioè nel sollevamento di un seno sceso con cicatrice verticale, la scelta dovrebbe cadere sulle protesi rotonde, siano esse ad alto o basso profilo, poichè il lieve rilasciamento della pelle che si verifica negli anni potrebbe far ruotare le protesi, che se anatomiche, deformerebbero l’aspetto del seno.