Le occhiaie

Il problema delle occhiaie affligge moltissime persone, sia uomini che donne. Non si tratta di un un problema legato all’età, il più delle volte si tratta di un problema costituzionale, che hanno anche ragazze e ragazzi molto giovani.
Le occhiaie si manifestano con un alone scuro al di sotto delle palpebre inferiori, conferendo, a chi le ha, un aspetto perennemente stanco.

Il problema delle occhiaie è causato da fragilità capillare a livello delle palpebre inferiori e da eccessiva sottigliezza della pelle in quella regine. Si possono migliorare chirurgicamente con un intervento di lipostruttura, o lipofilling ristrutturato.
L’intervento consiste nell’impianto di micro-innesti adiposi (da grasso autologo, prelevato a livello dei fianchi, addome o cosce) nell’area da trattare.
Il grasso prelevato viene trattato e poi reimpiantato, attraverso delle microsiringhe, a livello delle occhiaie.

L’intervento si esegue in anestesia locale con sedazione, e’ sufficiente un day hospital ed una serata di riposo a casa per riprendere le normali attività. L’unica accortezza è quella di indossare degli occhiali scuri per alcuni giorni per nascondere eventuali ecchimosi, che scompariranno comunque nel giro di alcuni giorni.